IMMOBILI TOSCANI

Elenco news

Home > Elenco news

COME SONO CAMBIATI I PREZZI DOPO LA PANDEMIA

Buone le quotazioni a Firenze

10/05/2022

I primi mesi di pandemia avevano interrotto la ripresa del mercato immobiliare e nel lockdown già molti parlavano di una nuova crisi.

Per fortuna non è stato così, anzi. Il periodo pandemico ha dato nuovo lustro al mercato immobiliare, dando forza al concetto della CASA come bene primario.

La casa diventa sempre di più un luogo che dà sicurezza, e questo pensiero si è ancora di più rafforzato grazie anche allo smart working, dove lavoro e tempo libero si sono uniti in un unico ambiente.

Le famiglie hanno scelto case con spazi domestici più ampi, con aree verdi e ben servite.

 

I numeri emersi dall’analisi dell'Osservatorio di mutuionline.it conferma proprio questo, anche se emerge dal confronto con gli anni passati un’Italia spaccata in due.

Firenze protagonista, dove si registra un prezzo medio al mq del 39% più alto rispetto alla media italiana, che si aggira intorno € 2.450.

Meglio della nostra città solo Milano con + 65%, e Roma con + 61%.

 

Da osservare, però, che la media del prezzo degli immobili nel centro Italia è ai minimi dal 2011 (€ 2.039/mq).

 

La regione dove acquistare costa meno è la Calabria, dove si compra di media le case più grandi (180 mq) al costo a mq più basso (€ 940).

Indietro